..............................



..............................

21/11/10-SPEA FIM World Indoor Trial Champ.,Genova: 6 days to go.
As already happened in the past, when it was Turin to open the series in November, the 2011 SPEA FIM World Indoor Championship has its first round still in the previous year, scheduled exactly next Saturday the 27th in the Palasport of the Genova’s exhibition, matched with the first round of the 2011 Enduro Indoor Championship.
So riders (especially Spanish ones) have not time to get a rest, having just finished the outdoor season. Those ones have got the right to enter the whole championship are eight. The former champion, also 4 titles winner, Repsol Montesa Toni Bou, then according the 2009 final results, Sherco Albert Cabestany, world champion in 2002 ed the only one able to beat Bou once in the past season. And what about Gas Gas Adam Raga, 4 titles winner, too, not lucky last year because his knee operation made him not able to do the right training. Jeroni Fajardo, who just signed for Ossa is still hoping to have the permission from Beta to break his contract. Same problem for British James Dabill, who moved from Gas Gas to Beta and Michael Brown, from Sherco to Gas Gas. Everything is OK for “veteran” Repsol Montesa Takahisa Fujinami, number three in the “outdoor” world, but not more quoted on indoor obstacles as he is close to be 31 years old! To complete the list of the magnificent eights, Miton Top Trial, Jack Challoner, well known in Italy for having took part to the National championship. As “wild card” probably Italian Francesco Iolitta would try for the first time this experience, mounting his Beta 4 stroke.
Nothing fundamental changes in the rules. A qualification phase, then the semi-final and the final for the best threes. The real news is the chance for spectators to watch the Enduro world stars, many of them ex-trials riders. The Enduro manches will be alternated with Trials ones.
In this page we put the photos of the Enduro riders, who in past (some in very lately past) rode in Trials. From Polish Tadeuz Blazusiak, British Graham Jarvis, German Andreas Lettenbichler, and the twos who exchanged their factories lately Dougie Lampkin and Daniele Maurino, now respectively on Gas Gas and Beta.
More infos on www.offroadproracing.it

21/11/10-SPEA FIM World Indoor Trial Champ.,Genova: 6 giorni dall'inizio.
Come gia’ era successo in passato, quando si correva a Torino in Novembre, il campionato del Mondo di Trial Indoor SPEA FIM 2011, esordirà con una prova ancora nell’anno vecchio, esattamente sabato prossimo 27 novembre al Palasport della Fiera di Genova, in abbinamento con un altrettanta gara mondale Indoor di Enduro.
Insomma non c’e’ tempo per “staccare” dalla stagione outdoor appena conclusa, soprattutto per i piloti spagnoli, ancora di gran lunga favoriti nella lotta per il titolo.
Saranno 8 quelli che si sono guadagnati il diritto di disputare tutto il campionato. Parliamo del detentore del titolo, nonche’ 4 volte campione mondiale nelle arene, Toni Bou, sempre in sella alla Repsol Montesa. Quindi, procedendo nell'ordine della classifica finale dell'anno passato, di Albert Cabestany, su Sherco, iridato nel 2002 ed unico nella stagione 2010 ad aver strappato una vittoria al pluri-campione. Che dire poi di Adam Raga, su Gas Gas, anch'egli forte di 4 titoli, la cui passata stagione indooristica era stata compromessa per l'operazione al ginocchio, che ne aveva ritardato la preparazione. Per Jeroni Fajardo recentemente passato alla Ossa, si attende ancora di conoscere se la Beta lo libererà in anticipo. Stesso problema per gli inglesi James Dabill, oggi Gas Gas, ma nel 2011 Beta e Michael Brown, da Sherco a Gas Gas. Tutto a posto invece per il “veterano” giapponese Takahisa Fujinami, Repsol Montesa, numero tre al mondo in outdoor, ma non piu' altrettanto quotato sugli ostacoli indooristici, con i suoi quasi 31 anni! Completa la lista degli “otto” l'inglese del team italiano Miton Top Trial, Jack Challoner, Beta, ben conosciuto dagli appassionato italiani per la sua presenza al campionato nazionale. Come “wild card” dovrebbe cimentarsi il nostro Francesco Iolitta, che portera' in gara la sua Beta 4 tempi.
Il regolamento non ha subito rilevanti modifiche rispetto all'ultima edizione. Una fase di qualificazione, poi una semifinale ed una finale con i migliori tre. Come novita' di questo evento la possibilita' di godersi anche lo spettacolo delle stelle mondiali dell'Enduro, quasi tutti ex-trialisti, le cui manche si intervalleranno con quelle del Trial. Le foto di oggi sono proprio dedicate a loro, quando ovviamente erano in sella a moto da trial. Dal polacco Tadeuz Blazusiak, l'inglese Graham Jarvis, il tedesco Andreas Lettenbichler ed i due che si sono appena scambiati le Case, Dougie Lampink e Daniele Maurino.
Info logistiche.
Per chi arriva da fuori Genova a seconda della provenienza vanno bene le uscite Genova Est o Genova Ovest. Seguire poi le indicazioni Fiera di Genova.
Il palazzetto aprira' i battenti alle 16 con una serie di manche indoor, Le qualificazioni del Trial sono previste alle ore 18.55. Il prezzo del biglietto unico e valido per assistere ad entrambe le gare e' di 35 euro.
Maggiori info su www.offroadproracing.it

-----------------------------------------------------------------------

Tadeuz Blazusiak (Milano, 2006)
Tadeuz Blazusiak (Milano, 2006)
Graham Jarvis (Bangor, Ireland, 2005)
Graham Jarvis (Motegi, Japan, 2005)
Dougie Lampkin (Fort William, Scotland, 2010)
Dougie Lampkin (Isola2000, France, 2009 >
Daniele Maurino (Foppolo, Italy, 2010)
Daniele Maurino (San Marino, 2010)
Andreas Lettenbicher (Gefrees, Germany, 1998)