..............................



..............................

09/07/12 - 2013 BETA EVO Line-Up: (factory press release)

The EVO range has been completely revised for 2013: new frame, new plastics, improved ergonomics and greater versatility.

Improving what for years has been the benchmark in Trial is always difficult, but once again the Tuscany House has managed to make a major development in its 2013 EVO models, starting with the introduction of a technology that has never been previously applied in the Trial market. The new 2013 EVO is in fact the first trial bike in the World to use a frame where the main section is obtained by hydroforming with all the advantages that this technology allows. Ease of maintenance, friendly riding, and ergonomics are further improved on the 2013’s by raising the bar to an even higher level of quality in the EVO family. The experience gained in the last year of racing and the constant research for new technical solutions, have led to an excellent product under any point of view.

Donato Miglio, Beta Trial Factory Team Manager, describes the EVO 2013: "Powerful and easy for riders of any level, the bike is extremely versatile with a great travel range. From your first ride you feel the EVO was made for your needs." The 2013 EVO is therefore an excellent bike able to compete at the highest levels in national and international competitions and at the same time allows hobby riders to discover how easy the new EVO is to ride..

FRAME:
• New frame obtained by hydroforming: the application of this technology has allows a frame with better mechanical features, lighter (- 250 grams), more rigid, with a larger capacity fuel tank (+ 250cc) and a unique aesthetic. The red color compliments the new shape of the frame and reinforces the look of the bike.
• Rear fender: the rear fender is completely new, with a slim design, it includes a cover in the “seat” area to access the air filter box. This allows to speed up and simplify inspection, maintenance and replacement of air filter.
• Side covers: now made in one piece, they are a real tank cover, and through their sculpted forms, enhance the aggressive spirit of the 2013 EVO.
• Stand: made of forged aluminum, stronger in design yet it is over 100 grams lighter. It also improves the general aesthetics of the vehicle.
• Rear Shock: revised with new internal components and a new hydraulic, it has a different setting which allows to use at its best the agility of the new EVO.
• Front Fork: new setting for a most progressive feeling with the front wheel.
• CDI: placed under the rear fender, it is more secure and less prone to accidental damage in the event of a fall.
• Regulator: located at the rear of the engine for simplification of the electrical system.
• Electrical system: the repositioning of the CDI unit and the regulator has allowed us to define a new layout of the electrical system that is streamlined and simplified for greater efficiency and better look.
• Light/Map Switch: mounted on the side to avoid damage, it also houses the switch for the dual mapping settings.
• Kill Button: positioned on the handlebar for practicality and ease of use.
• Color and graphics: frame is now red ( to inspire power and racing feeling ) while plastics are white and matt black. The new graphics highlight the innovative shapes of the chassis and plastics, escalating the racing look of the 2013 EVO **.

ENGINE:
• Shift drum: New shift drum with a modified shape to allow smooth action of the gearbox, greater fluidity and precise riding.
• CDI: a new timing curve has been developed to optimize power delivery and provide an immediate feeling with the bike. This allows the rider to be comfortable in any situation and condition of land. From a performance point of view a greater torque at low rpm and a never ending top end have been obtained.

Arriving at the end of July, the new 2013 EVO will be available through official Beta importers.

**: also for EVO 250 / 300 4T MY 2013

------------------------------------------------------------------------------------------

Completamente rivista la gamma Evo per il MY 2013: nuovo telaio, nuove plastiche, ergonomia migliorata e maggior versatilità.(comunicato stampa della Beta)

Migliorare ciò che da anni rappresenta un riferimento per la categoria è sempre difficile ma ancora una volta la Casa Toscana è riuscita ad apportare un’ importante evoluzione alle sue EVO 2013, partendo dalla introduzione di una tecnologia che nel mondo del Trial non era mai stata precedentemente impiegata. La nuova EVO 2013 è infatti la prima moto da trial al Mondo ad utilizzare un telaio il cui trave principale è ottenuto per idroformatura, con tutti i vantaggi che questa tecnologia consente. La semplicità di manutenzione, la facilità di guida e l’ergonomia sono ulteriormente migliorati, spostando ancora più in alto il livello di qualità della famiglia EVO. L’esperienza maturata nell’ultimo anno di gare e la ricerca costante di nuove soluzioni tecniche hanno permesso di ottenere un prodotto eccellente sotto ogni punto di vista.

Donato Miglio, responsabile Beta Trial Factory team, descrive così la EVO 2013: “performante e facile per piloti di ogni livello, una moto estremamente versatile con un’autonomia di riferimento; dal primo approccio ti sembra fatta per le tue esigenze.”
La EVO 2013 si propone quindi come un mezzo in grado di competere ai massimi livelli nelle competizioni nazionali e internazionali e nello stesso tempo consentire agli appassionati di godere di una moto facile e utilizzabile in ogni contesto.

CICLISTICA:
• Nuovo Telaio ottenuto per idroformatura: l’applicazione di questa tecnologia ha permesso di realizzare un telaio con migliori caratteristiche meccaniche, più leggero ( - 300 grammi), più rigido, con un serbatoio di capacità superiore ( + 250cc) e un’estetica molto ricercata. Il colore rosso ne esalta le forme e contribuisce a rinnovare completamente il look della moto.
• Parafango posteriore: tutto nuovo il parafango posteriore, di forma slanciata, con il coperchio di accesso alla scatola filtro ora ricavato nella zona della seduta. Questo permette di velocizzare e semplificare tutte le operazioni di ispezione, manutenzione e sostituzione del filtro dell’aria.
• Fianchetti laterali: realizzati in un unico pezzo, diventano un vero e proprio copri serbatoio e grazie alle loro forme scolpite, esaltano lo spirito aggressivo della EVO 2013.
• Cavalletto: in alluminio forgiato, risulta più leggero di oltre 100 grammi, oltre a migliorare l’estetica generale del veicolo.
• Ammortizzatore posteriore: rivisto internamente con nuovi componenti e una nuova idraulica, grazie alla diversa taratura permette di sfruttare al meglio le doti di agilità della EVO MY13.
• Forcella anteriore: nuova taratura progressiva per un maggior feeling con l’anteriore.
• Centralina: posizionata sotto il parafango posteriore, risulta più protetta e meno esposta ad urti accidentali in caso di caduta. • Regolatore: posizionato posteriormente al motore, per una maggior razionalizzazione dell’impianto elettrico.
• Impianto elettrico: il riposizionamento della centralina e del regolatore ha permesso di definire un nuovo layout dell’impianto elettrico che risulta razionalizzato e semplificato per una maggior efficienza e miglior pulizia visiva.
• Dip Luci: posizionato lateralmente, ospita anche il pulsante giallo per il comando della doppia mappatura.
• Pulsante di spegnimento: posizionato sul manubrio per una maggior praticità e facilità di attivazione.
• Colorazione e grafiche: completamente rinnovate sia la colorazione del telaio ( rosso, a ispirare forza e spirito agonistico) che delle plastiche. Le nuove grafiche mettono in evidenza le innovative forme del telaio e delle sovrastrutture, esaltando il look racing della EVO 2013**.

MOTORE:
• Camma del cambio: modificata nella geometria per offrire innesti più morbidi, maggior fluidità, precisione e dinamicità di guida.
• CDI: una nuova curva di anticipo ottimizza la linearità dell’erogazione consentendo un feeling immediato con la moto. Questo permette di trovarsi a proprio agio in qualsiasi situazione e condizione di terreno. Da un punto di vista prestazionale sono state ottenute una maggior coppia a basso numero di giri ed un allungo inesauribile.

In arrivo alla fine di Luglio, le nuove EVO 2013 saranno disponibili presso la rete di concessionari ufficiali Beta

**: anche per EVO 250 / 300 4T MY 2013

------------------------------------------------------------------------------------------
scatti della moto di Fajardo, non ancora la definitiva -some shots of Fajardo's bike not yet the definitive
queste invece sono le foto del modello in produzione - here are the photos of the moto in production
Jeroni Fajardo