..............................



..............................

27/08/12, European Championship: round 5, Isola 2000, FRA

The fifth round of the UEM Trial Championship will be held at Isola 2000, in the South of France, very close to Italian border, next Sunday, the 2nd of September.

Being the Italian riders in the top positions and really protagonists in this season, we expect a lot of Italian fans among the public to sustain their darlings.

Organisers completed the event with other facilities.

The day before is dedicated to the young children. Assisted by instructors provided from the organization, it will be possible for any child aged from 3 to 12 years, to ride electrical mini motos. The appointment is at 10 a.m.. In the afternoon, still reserved to young riders who use electrical machines, there will be a big meeting. Each participant will receive a present.

In the evening there will be a freestyle show.


---------------------------------------------------------------------------------------------

Quinta prova del Campionato Europeo in Francia ad Isola 2000 ad un passo dal nostro confine nel prossimo week-end. Da Cuneo dopo Vinadio con il Colle della Lombarda si raggiunge la localita’ sciistica francese, attraverso un paesaggio montano di rara bellezza. Un’occasione per poter incoraggiare e farli sentire come a casa loro, i piloti azzurri, che mai come in questa stagione stanno dominando in entrambe le classi principali.

Per Matteo Grattarola (Gas Gas) basta finire sul podio per avere la matematica certezza del titolo con una giornata d’anticipo. Un titolo che si va a giocare con altri 2 italiani: Daniele Maurino e Matteo Poli , entrambi su Ossa.

Nella Junior, anche Francesco Cabrini (Beta) nutre un vantaggio tale da assicurargli la corona in anticipo, ovviamente in caso di vittoria, ma anche solo con un piazzamento davanti al norvegese che lo insegue. C’e’ poi Pietro Petrangeli (Beta) che ambisce alla piazza d’onore in campionato.

La partenza del primo concorrente e’ prevista per domenica intorno alle ore 9. Come da regolamento 2 giri di 15 zone. Si potra’ seguire la gara con propria moto da Trial (contattando la signora Borsotto (telefono 0033.4.93.70.26.57).

Gli organizzatori hanno poi previsto altri intrattenimenti. Sia sabato che domenica si potra’ provare il pick-up 4X4 Amarok Volkswagen. Ma soprattutto sabato la giornata e’ dedicata ai giovanissimi.

I ragazzi di eta’ compresa fra 3 e 12 anni potranno provare gratuitamente delle mini moto elettriche assistiti da istruttori. Nel pomeriggio e’ previsto un grande raduno di moto da trial sempre elettriche riservato ai giovani fra 6 e 12 anni. Per tutti i partecipanti un piccolo regalo offerto dagli sponsor.

Inoltre i piloti della gara di domenica impegnati alle operazioni preliminari dalla 14 in poi, saranno lieti di rilasciare autografi. In serata una dimostrazione di Freestyle sempre offerto dall’organizzazione.



---------------------------------------------------------------------------------------------
Matteo Grattarola
Francesco Cabrini