..............................



..............................

28,29/04/12 - FIM World Champ.: La Bresse, FRA

Una partenza onorevole con i nostri piloti sempre a zona punti in tutte le classi. Manca quel briciolo di cattiveria per risultati di maggior prestigio. Quel credere di non essere da meno dei nomi stranieri piu' blasonati, almeno per la classe Junior e Youth.

Grattarola molto bene sabato, quando era ad un soffio dal traguardo del sesto posto. Piu' distratto domenica. Un ottavo ed un decimo i suoi piazzamenti. Nella World Pro, esordio per Tournour, che non si spaventa di fronte ad ostacoli di quella natura, ma gli avversari gli tengono ancora testa.

Nella Junior, che quest'anno e' sicuramente ad un livello molto alto, Saleri e' il migliore. Un decimo ed un nono posto, che non possono che incoraggiare, visto che trattasi di un esordio! Per Cotone, con cui ci scusiamo per non averlo citato nella presentazione, ma non pensavamo si unisse alla "truppa", un undicesimo ed un dodicesimo. Ancora nella Junior, quel Poli che domina la TR2 in Italia e tiene testa per piu' di meta' gara nella prova italiana dell'Europeo, sembra patire l'estero, solo due quindicesimi posti riesce a racimolare.

Cabrini nella Youth e' quello che si avvicina di piu' al podio. Quarto al sabato, dopo essere stato secondo a meta' gara. Quinto domenica con 4 punti in piu' del terzo. Petrangeli esordisce alla grande, piazzandosi sesto al primo giorno, poi si smarrisce e scende al dodicesimo posto.

------------------------------------------------------------------------------------------

Matteo Grattarola
Gianluca Tournour
Giacomo Saleri
Luca Cotone
Matteo Poli
Francesco Cabrini
Pietro Petrangeli