..............................



..............................

16,17/06/12 - FIM World Champ.: Penarroya Pueblonuevo

Il caldo non permette di raggiungere grandi traguardi a Maglia Azzurra. I nostri hanno quasi sempre corso quest'anno sotto la pioggia ed a temperature molto basse. Questo evento andava sicuramente organizzato in un altro periodo dell'anno.

Grattarola si fa male alla spalla cadendo in allenamento al venerdi'. Due magri 11░ e 12░ posti, ottenuti stringendo i denti. Qualche progresso per il giovane Tournour, anche se Ŕ 2 volte il fanalino di coda. Il coraggio non gli manca nel provare sempre tutte le zone.

Saleri parte per primo sabato e non gli giova molto: 11░. Domenica finisce nono. Poli si infortuna tagliandosi al mignolo della mano sinistra alla zona sei del secondo giro del sabato. Chiude comunque al 12░ posto. Domenica, pur con il dito fasciato risale all'ottavo.

Cabrini nella Youth perde il podio per un solo punto sabato. Poi domenica Ŕ quinto. Petrangeli raccoglie un settimo ed un decimo posto.

A fine gara poi i nostri giovani si sono fatti onore, aiutando il responsabile dell'ufficio stampa, Nuno Laraniera , ad entrare nella sua macchina e ripartire verso casa, pur senza le chiavi, smarrite nel tardo pomeriggio. Nuno era disperato ed anche abbandonato dai suoi stretti collaboratori al suo destino, che a quel punto poteva essere cercare un'auto in affitto e raggiungere casa (in Portogallo) per recuperare il secondo mazzo di chiavi dell'auto prestatagli dal fratello. I piloti della Maglia Azzurra non hanno esitato ad offrire il loro aiuto, Jimmi Rossi in testa, pur dovendo interrompere la cena ormai pronta. Dopo pi¨ di un'ora di lavoro , fra aprire la porta da un deflettore rotto, collegare i fili per farla partire e forzare il bloccasterzo, il buon Nuno era in grado di mettersi in viaggio. Un gran bel gesto di solidarietÓ!

------------------------------------------------------------------------------------------

Matteo Grattarola
Gianluca Tournour
Giacomo Saleri
Matteo Poli
Francesco Cabrini
Pietro Petrangeli