..............................



..............................

28,29/07/12 - FIM World Champ.: Carlisle

Francesco Cabrini, Beta si conferma l'unico azzurro in grado di salire sul podio. Ottimo secondo in entrambe le giornate e, considerando che a batterlo e' stato un inglese a cui i regali non sono mancati... Nel secondo giorno Cabrini Ŕ stato battuto di un solo punto. Anche Cox, l'inglese che lo ha sconfitto, ha "abbattuto"! Ma, paletto e bandierina in una zona, dove il giudice gli ha dato zero! Pietro Petrangeli, Beta, invece Ŕ stato sfortunato sabato. Due forature lo hanno fatto innervosire ed ha chiuso al 14░ posto. La rabbia la poi sfogata nel primo giro delle domenica, dove si Ŕ trovato al quarto posto a due punti dal podio. Poi non Ŕ riuscito a ripetersi ed Ŕ scivolato all'ottavo posto.

Dalla Junior risultati abbastanza secondo gli standard, con Giacomo Saleri, Beta, che ha un'impennata d'orgoglio domenica al primo giro, chiuso con 18 punti al terzo posto provvisorio. Le 32 penalitÓ della seconda tornata lo hanno fatto retrocedere in ottava posizione. Al sabato aveva finito al nono posto. Matteo Poli, Ossa si porta a casa un decimo ed un unicesimo posto

Nella classe regina, troppo dure le zone per il solito Matteo Grattarola, Gas Gas, "versione mondiale all'estero". Due volte dodicesimo.

------------------------------------------------------------------------------------------
Matteo Grattarola
Giacomo Saleri
Matteo Poli
Francesco Cabrini
Pietro Petrangeli